Se pensate che Rumbe Street sia il solito negozio di abbigliamento, beh vi sbagliate di grosso amici. Infatti non è un semplice store, ma un luogo di incontro per persone che come noi amano lo stile vintage, i vecchi motori Hot Rod e Harley, la musica swing o del sano e buon rock’n’roll, nonché la cultura americana, meglio definita Kustom Kulture, o quella inglese. Insomma tutto ciò che di buono accadeva tra gli anni di grazia '40 e '60.
“Ci piace la gente vera e un po’ selvaggia, che vuole distinguersi dalla massa e dai manichini che spesso siamo abituati a vedere in circolazione, che non abbia paura di mostrare la propria personalità. Il nostro motto infatti è: Wild clothing for very cool people”, così affermano le due titolari del negozio.
Noi pensiamo che Jessica ed Alessia abbiano i numeri per far diventare Rumbe Street un punto di riferimento, in una città un po’ troppo di tendenza qual é Brescia, per chi al contrario cerca qualcosa di particolare ed originale e per chi come loro ama il rombare di un motore al massimo dei giri.
Motivate al punto giusto e con una notevole esperienza in materia, Alessia lo ricordiamo e la compagna di quel satanasso di Beppe dello Sbarbari Klan, nonché motociclista doc, possiede uno splendido esemplare di Guzzi 850. Jessica non è da meno con una Ducati dell’81 ed appassionata di H-D fin da quando era bambina.
Noi siamo andate a trovarle all’inaugurazione è vi assicuriamo che i ferri che abbiamo visto gironzolare quel pomeriggio, avrebbero fatto gola a qualsiasi raduno che si rispetti.


Rumble Street si trova a Brescia in via Villa Glori 10, tel. 340/3985234 oppure 339/2238908


^